I Materiali

Ferro: detto comunemente “ferro dolce” perché materiale duro, resistente e malleabile per la lavorazione di forgiatura, adatto per costruzioni di vario genere riguardanti edifici abitativi, commerciali o altro, utilizzato per creazioni tradizionali.
Il ferro si presenta in varie forme, dimensioni e spessori: lamiere, barre, tubi rettangoli quadri tondi, pieni o vuoti, angolari, profili, ecc.
Il ferro per non arrugginire viene zincato a caldo, sabbiato e verniciato.

Acciaio Inox: ha la proprietà di non arrugginire, anche se esposto all’aria o all’acqua, può essere lucido o satinato, per lo più usato per realizzare costruzioni di tipo moderno o di design, fornito nelle varie tipologie, dimensioni e spessori: profilati, tubi quadri rettangoli o tondi, barre,
angolari, ecc.

Accessori: tutta la minuteria come tasselli, bulloni, dadi, cardini, piastre, ruote, cerniere, viti, ecc. sono forniti da ditte specializzate e certificate garantendo la massima qualità, conformità e funzionalità alle costruzioni eseguite.

Verniciatura: è la fase finale della lavorazione, applicata al prodotto in ferro finito e zincato a caldo, vengono utilizzate pitture a polveri o a liquido.
Negli articoli anticati color ruggine e acciaio corten si usa un olio di protezione, dato più volte che non altera il colore naturale del materiale.